7.1.7 Sommario

Facciamo ora un sommario di tutto ciò che abbiamo detto fino adesso e ripetiamo che la maggioranza di questi temi per un italofono risulteranno puttosto intutivi.
Imparfait

Si usa l'imparfait (imperfetto)
- per descrivere azioni di cui non si conosce o non interessa l'inizio e la fine
Ciò accade quando si tratta di:
=> di temi generali
        (benché la situazione politica fosse instabile, sono andati in questa regione. )
=> descrizioni
     (Il giardino era bello.)
=> azioni parallele.
      (Quando lui la guardava, lei si beffava di lui.)
=> un'azione intterrota da un'altra.
     (Stava bevendo del vino e fumando una sigaretta quando all'improvviso si rese conto che aveva perduto il suo portamonete. )
  - => azioni che si sono ripetute nel passato
    => molto spesso, ma non sempre, in questo caso ricorrono anche degli avverbi.
      sempre, ogni volta che, molto spesso etc.
      (Ogni volta che lui la domandava, lei non diceva niente.)

Si usa il passé composé
- per descrivere azioni terminate nel passato terminato
=> Azioni determinate, che hanno un inzio e una fine precisa si descrivono con il passé composé       (Attenzione! Nella lingua letteraria si usa in questo caso il passé simple)
      All'improvviso si rese conto che aveva commesso un errore.
=> Per descrivere una successione di azioni. È ovvio che prima in questo caso si utilizzava il passé simple:  se gli avvenimenti si susseguono, uno deve essere concluso prima che l' altro cominci. (Si comprò una bottiglia di Whisky e si ubriacò).
=> Si usa il passato perfetto anche per descrivere un'azione che si svolse nel presente, ma le cui consequenze sono ancora percettibili nel presente.
      (Gli ho detto già mille volte di stare zitto.)

Il passé simple
Si usa il passé simple francese, a differenza dell'italiano o dello spagnolo, soltanto nella lingua scritta colta. Viene utilizzato per descrivere azioni terminate in un passato terminato.

Il plus-que-parfait
Il plus-que-parfait o piucheperfetto si usa per descrivere avvenimenti che si sono svolti prima di altri nel passato o avvenimenti non raccontati in ordine cronologico o azion del passato che sono consequenze logiche di altre.






contatto informazione legale consenso al trattamento dei dati personali