spiegazioni vocabulario / grammatica mostrare / chiudere

  2.1 Sommario del sistema fonetico francese

Il Francese possiede 26 lettere, 37 fonemi e 130 grafemi. I grafemi sono la rappresentazione di un suono nella scrittura. La grande differenza rispetto all'Italiano è rappresentata dal fatto che uno stesso suono (o fonema, come direbbe un linguista) ha più di un grafema: i 37 suoni francesi sono infatti rappresentati da 130 grafemi.

Vocali: esistono in Francese ben 19 vocali. Di queste le quattro nasali sono proprie solo del Francese. Un altro problema è rappresentato dalle possibili varianti di ogni suono, spesso tra loro molto simili, ma comunque indispensabili per identificare determinate parole. Affronteremo tutti questi argomenti più avanti, attraverso numerosi esempi. Un suono particolarmente interessante è rappresentato dalla "u" ( come nella parola "sur") e da "oe", entrambi inesistenti in Italiano, ma comunque facili da riprodurre: basta buttare un paio di baci all'aria ed il gioco è fatto.

Ma che cos'è una vocale? Una vocale è un suono prodotto senza l' intervento di labbra, denti, velo pendulo o lingua. Se lei pronucia per esempio una b, una m o una p ha bisogno delle labbra, per formare una t, una s, una d o una n invece della lingua. Ma per una a, e, i, o, u abbiamo bisogno di usare solo la cavità orale. Ma perchè parlare qui di questo? Semplice: nell'affrontare il sistema fonetico francese, dobbiamo tenere presente la funzione propria delle vocali. Esse infatti ci permettono di pronunciare sequenze di parole che altrimenti sarebbe piuttosto difficoltose: non è infatti possibile pronunciare più di tre consonanti in successione (potete provare da soli, davanti allo specchio: prtsfhlkzx ... convinti?). Dopo tre consonanti deve quindi intervenire una vocale, affinchè la lingua possa tornare in una posizione dalla quale possa pronunciare un' altra consonante.

Le sopracitate nasali sono delle vocali, poichè l' aria esce senza essere sviata da lingua, denti o velo pendulo.

Presentiamo ora il sistema fonetico del francese nel suo insieme e nei capitoli seguenti entreremo nei dettagli.

12 vocali
trascrizione fonetica grafema (rappresentazione nella scrittura)
ici (qui), lit (letto), stylo (biro), île (isola), maïs (frumento), meeting (meeting)
  légère (leggero), télé (televisione), parler (parlare), nez (narice), pied (piede), messieurs (signori), poignée (pugno), volontiers (volentieri)
  sec (secco), père (padre), chienne (cagna), merci (grazie), jouet (giocattolo), lait (latte), mtre (maestro), payer (pagare), treize (tredici), être (essere), Noël (Natale), volley (Volley)
  patte (branca), sac (sacco), à (dopo), femme (moglie)
  lune (luna), sûr (sicuro), eu (avuto)
  je (io)
  feu (fuoco), nœud (nodo), jne (digiunare)
  fleur (fiore), cœur (cuore), club (club)
  poule (pollo), (dove) , gter (assaporare), football (calcio), août (agosto)
  vélo (bicicletta), landau (carozzella), bateau (nave), drôle (divertente)
  pomme (mela), album (album), alcool (l'alcol)
  pâte (pasta), phrase (frase)

4 vocali nasali
trascrizione fonetica grafema (presentazione nella scrittura)
un (un), parfum (profumo)
  lapin (coniglio), chien (cane), pain (pane), peinture (pittura), daim (cervo), imparfait (imperfetto), syndicat (sindacato), sympa (simpatico)
  gant (guanto), dent (dente), jambe (gamba), empereur (imperatore), paon (pavone)
  ballon (palloncino), ombre (ombra), punch (punch)

3 semivocali
trascrizione fonetica grafema (rappresentazione nella scrittura)
  pied (piede), soleil (sole), paille (paglia), hne (iena)
  huit (otto), sueur (sudore), suave (lieve), ennuyeux (noioso)
  doigt (dito), ouate (cotone), wallon, équateur (equatore), moelle (midollo), ple (forno), crt (crescere), asseoir (sedersi)

    18 consonanti
trascrizione fonetica grafema (rappresentazione nella scrittura)
pile (pila), appartement (appartamento)
  bol (coppa), l'abbaye (abazia)
  mur (muro) flamme (fiamma)
  table (tavola), datte (dattero), thé (tè)
  dé (dado), addition (addizione)
  nœud (nodo), anniversaire (anniversario)
  ligne (linea), manière (maniera)
  cadeau (regalo), qualité (qualità), képi (berretto), accord (accordo), orchestre (orchesta), ticket (ticket), coq (gallo)
  gâteau (torta), bague (anello), aggraver (aggravare), second (secondo), ghetto (geto)
  parking (parking)
  flûte (flauta), phare (il faro), affaire (l' affare)
  valise (valigia), wagon (vagone)
  soleil (sole), poisson (pesce), citron (limone), garçon (ragazzo), démocratie (democrazia), science (scienza), asthme (asma), six (sei)
  maison (casa), zoo (zoo), deuxième (secondo), blizzard (la bufera di neve)
  chat (gato), short (pantalone corto), schéma (schema), fasciste (fascista)
  jupe (rock), girafe (giraffa)
  lampe (lampada), elle (lei)
  roue (ruota), beurre (burro) , rhume (reuma)


Nei capitoli successivi ci occuperemo anche dell'alfabeto fonetico. Esso rappresenta infatti un metodo universale di trascrizione della pronuncia, valido per tutte le lingue e presente in tutti i dizionari.




contatto informazione legale consenso al trattamento dei dati personali